Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
DI PER SE
Voce completa

vol.2 pag.135


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Lemm. 5 ° Ed.
DI PER SE.
Definiz: Posto avverbialm. vale Separatamente. Lat. separatim. Gr. κασθ'αὑτό καθ'αὑτό.
Esempio: G. V. 8. 32. 3. E tutti si vestiro di nuovo, ciascuna arte, e mistieri di per se.
Esempio: Pass. 153. Di ciascuno di per se distintamente si dirà più innanzi nel capitolo.
Esempio: Cr. 6. 5. 1. Seminali (l'anice) del mese di Febbraio, di Marzo, di per se, e con altre erbe.
Esempio: E Cr. 9. 31. 3. Si polverizzino insieme, o di per se.
Esempio: Maestruzz. 2. 41. Permette, che e' manuchi dall'un lato di per se.
Esempio: Cron. Morell. 244. Ella si sta vedova colla madre, e in una casa con Giano, come che di per se (cioè: fa vita da se, non con Giano)

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0