Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
RUBINO
Voce completa

vol.4 pag.279


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
RUBINO.
Definiz: Pietra preziosa di color rosso. Lat. carbunculus, pyropus. Gr. ἀνθράκιον.
Esempio: Bocc. nov. 15. 29. Era stato seppellito con ricchissimi ornamenti, e con un rubino in dito, il quale valeva oltr'a 500. fiorin d'oro.
Esempio: Dant. Par. 30. Quasi rubin, che oro circonscrive.
Esempio: Petr. son. 225. E l'altre care Cose tra noi, perle, rubini, ed oro, Quasi vil soma, egualmente dispregi.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0