Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
PIOVA
Voce completa

vol.3 pag.631


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
PIOVA.
Definiz: V. A. Pioggia. Lat. pluvia. Gr. ὕδωρ, ὄμβρος.
Esempio: Bocc. nov. 55. 5. Una subita piova gli soprapprese.
Esempio: Cron. Morell. 282. Quando fosse piove, o umidore ec. se ti venisse bevuto, o volessi bere un mezzo bicchiere di malvagía, sarebbe buono.
Definiz: §. Per similit.
Esempio: Fr. Giord. Pred. D. Far venir piova di lagrime di suo peccato.
Esempio: Dant. Inf. 6. I' sono al terzo cerchio della piova Eterna, maladetta, fredda, e greve.
Esempio: E Dan. Purg. 30. Ma per larghezza di grazie divine, Che sì alti vapori hanno a lor piova.
Esempio: S. Ag. C. D. Ove era quella dipintura di Iuppiter, quando per ingannare, e disonestare Danae, le mise una piova d'oro in grembo.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0