Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
INVERNO
Voce completa

vol.2 pag.903


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Lemm. 5 ° Ed.
INVERNO.
Definiz: Verno. Lat. hyems. Gr. χειμών.
Esempio: Dant. Inf. 21. Quale nell'arzanà de' Viniziani Bolle d'inverno la tenace pece.
Esempio: Red. Ins. 155. Dalla real generosità del serenissimo Gran Duca mio signore mi fu conceduta quest'inverno passato una foca.
Esempio: E Oss. an. 95. Ma queste tre ultime razze d'animali sogliono per lo più naturalmente nell'inverno o non cibarsi, o prendere scarsissimo, e radissimo il nutrimento.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0