Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
ETICO
Voce completa

vol.2 pag.323


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Lemm. 5 ° Ed.
Omografo 1
Omografo 2
ETICO.
Definiz: Infermo di febbre etica. Lat. hecticâ febre laborans. Gr. ἑκτικός.
Esempio: Dant. Inf. 30. Faceva lui tener le labbra aperte, Come l'etico fa, che per la sete L'un verso 'l mento, e l'altro in su riverte.
Esempio: M. Aldobr. Potrebbe far divenir l'uomo etico, e tisico.
Esempio: E M. Aldobr. altrove: Perciò vale a quelli, che sono tisichi, etichi, e magri.
Definiz: §. Per Colui, che studia Etica.
Esempio: Car. lett. 2. 52. Che voi attendiate all'uso di questa scienza piuttosto che alla dottrina, che non basta che siete etico voi per far tisico me.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0