Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.3° Ed. .
ENIGMA
Voce completa

vol.2 pag.600


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Lemm. 5 ° Ed.
ENIGMA.
Definiz: Detto oscuro, che sotto 'l velame delle parole, nasconde senso allegorico. Latin. enigma. Gr. αἴνιγμα.
Esempio: Dan. Purg. 33. Che solveranno quest'enigma forte.
Esempio: Bellinc. Io vi mando un sonetto Burchiellesco, Che dell'enigma alquanto è foderato.
Esempio: Galat. Di quelle accozzate insieme, si compone quel favellare, che ha nome enigma.
Esempio: Segn. Pred. 26. Un'Omero morì per solo dolore di non sapere indovinare un'enigma a lui proposto.
Definiz: §. Dicesi anche Indovinello. Vedi Flos. 397.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0