Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
COMETA
Voce completa

vol.1 pag.713-714


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Lemm. 5 ° Ed.
COMETA.
Definiz: Lat. cometes, stella crinita. Gr. κομήτις κομήτης.
Esempio: Dant. Par. 24. Si fero spere sopra fissi poli, Fiammando forte a guisa di comete.
Esempio: Com. Comete son vapori viscosi, caldi, montati alla terza regione suprema dell'aere, ed ivi accesi; e paiono come stelle con chiome, cioè con trecce, e però sono appellate comete.
Esempio: But. Molte volte ec. durano (i vapori) parecchi mesi, e quelli sono chiamati comete.
Esempio: E But. appresso: Le comete sono vapori, che si levano infino alla terza region dell'aere, e quivi s'accendono.
Esempio: G. V. 8. 47. 1. Apparve in cielo una stella cometa con grandi raggi di fummo dietro.
Definiz: §. I. Cometa, dicesi a quella Macchia bianca, lunga per li due terzi, della testa de' cavalli, larga da capo, e appuntata verso il labbro.
Definiz: §. II. Cometa è anche una Sorta di giuoco di carte.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0