Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
FACONDIT└, FACONDITADE, e FACONDITATE
Voce completa

vol.2 pag.331


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
FACONDITÀ, FACONDITADE, e FACONDITATE .
Definiz: Facondia. Lat. facundia. Gr. λογιότης.
Esempio: Declam. Quintil. C. La maravigliosa facondità della misera moglie commosse i maritali abbracciamenti.
Esempio: Cr. 4. 48. 18. E anche (il vino) muta il vizio dell'anima in virtù, imperocchè la rivolge ec. dalla mattezza in facondità, ed in astuzia, ed ingegno.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0