Pagina d'entrata della Lessicografia della Crusca in rete

Cerca nel lemmario:

Vai direttamente a:

  1. Contenuti
  2. Menù di navigazione
  3. Dimensione dei caratteri

1) Dizion.4° Ed. .
TETTA
Voce completa

vol.5 pag.74


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
TETTA.
Definiz: Pronunziato coll'E chiusa. Poppa, Mammella. Lat. mamma, uber. Gr. τίτθη.
Esempio: Petr. uom. ill. Traendo colli labbri il latte dalle tette della detta fiera, infino, che furono trovati da Faustolo pastore.
Esempio: Vit. Plut. Così, come le tette, quando il fanciullino le mugne.
Esempio: Dittam. 1. 17. Gli fer sentire il mel delle sue tette.

2000-2004 ACCADEMIA DELLA CRUSCA è vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

Valid XHTML 1.1! Valid CSS! Level AA conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0